Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Dibattito pubblico su legalità e sicurezza, il Pd: «Combattere la criminalità si può»

FOLLONICA – «I fatti di cronaca di qualche settimana fa che hanno scosso la comunità di Follonica non possono e non devono passare inosservati. La legalità deve essere una delle priorità nell’agenda di ogni amministratore oltre che di ogni forza politica» a dirlo è il Partito Democratico che ha organizzato per domenica 3 giugno, a partire dalle 10 al Casello idraulico,  l’evento #Parliamodi legalità, un incontro in occasione del quale si parlerà di sicurezza e di lotta alla criminalità.

«La politica deve rispondere in maniera tempestiva a simili derive senza paura alcuna – spiega il Pd -L’impegno del Partito Democratico nella lotta alla criminalità è ben noto a tutti e in questi anni ha dato prova di avere un impatto positivo sul Paese. Ancora molto, però, c’è da fare. Ed è necessario l’impegno di tutti. L’incontro della prossima domenica, dunque, rappresenta un ulteriore tassello ad un dibattito pubblico che ha il compito di sensibilizzare i cittadini e renderli consapevoli ch e si deve.

A prendere parte all’appuntamento saranno Giuseppe Antoci, responsabile nazionale del Dipaertimento legalità del Partito Democratico, Cosimo Ferri, deputato e sottosegretario di Stato del Ministero della Giustizia e il Sindaco di Follonica, Andrea Benini.  A introdurre l’incontro sarà Cinzia Tacconi, segretaria dell’Unione comunale del PD di Follonica. Parteciperanno, infine, nel ruolo di coordinatori, Gesuè Domenico Ariganello, segretario del PD provinciale e Diego Tosi, coordinatore della segreteria provinciale e responsabile provinciale sicurezza e legalità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.