Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Asilo nido chiuso senza preavviso, caos per i bambini. Genitori su tutte le furie

Più informazioni su

GAVORRANO – L’asilo nido “Il paese dei Balocchi”, nato nel 2015, di Bagno di Gavorrano a settembre non riaprirà e il prossimo anno il servizio comunale non sarà quindi garantito ai bambini più piccoli dai 18 ai 36 mesi.
Molta la rabbia da parte dei genitori che, senza preavviso ufficiale, si vedono privati di un servizio indispensabile per chi lavora.

«Da mesi –raccontano alcuni genitori- stiamo aspettando la modulistica per l’iscrizione all’anno scolastico 2018/2019 e solo adesso abbiamo saputo, ma certamente non dal Comune, che il nido chiuderà. Siamo senza parole, è una situazione vergognosa».

Il problema è aggravato anche dal fatto che alcune iscrizioni degli altri asili nido della zona sono già chiuse, «A saperlo prima –dicono-, almeno potevamo tamponare la situazione, cercare di trovare un posto nei comuni limitrofi. Ma adesso come si fa»?

Quello che maggiormente i genitori contestano è la mancanza di comunicazione. «Siamo stati avvisati ieri da parte della cooperativa che gestisce il servizio in occasione della riunione di fine anno. Anche loro non sapevano spiegarci il motivo. Siamo tutti nella stessa barca; noi genitori che restiamo a piedi, ma anche le maestre, che sono davvero bravissime, non sanno quale futuro le attende. E’ incredibile».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.