Quantcast

Passatore, buona prova degli atleti di Track and Field e Marathon Bike

FAENZA – Cento chilometri di gloria e non solo per alcuni atleti maremmani delle società Track and Field Master Grosseto e Team Marathon Bike.

Nel famoso tragitto a cavallo dell’Appennino hanno chiuso con buoni tempi nonostante caldo e qualche disagio Valentina Spano, Francesco Sebastiani, Andrea Panconi e Alessandro Milone.

Quinta Firenze-Faenza con tanto di apposito premio speciale per Spano, che ha chiuso in 13:29:22.05, 803esima in totale e 102esima fra le donne. È di 14:32:05.45 invece il tempo di Sebastiani, 1178esimo nella generale e 1011esimo fra gli uomini. Soddisfatta la dirigenza del Track and Field che ha commentato: “Tutti e due sopra ai personali, sofferti per i pochi o troppi chilometri fatti in questa stagione. Arrivare in fondo è comunque un successo “.

Esordio da applausi in 11:38:52.80 per Panconi, 290esimo nella graduatoria generale e 249esimo fra gli uomini, mentre il secondo Passatore del compagno di squadra Milone, è stato archiviato con tempo 12:16:34.35 a causa di qualche problema al ginocchio, per la 442esima piazza nel complesso e la 381esima fra gli uomini.

Commenti