Quantcast

Diabete, a Grosseto arriva Olaf: il cane che riconosce le crisi e avvisa la padroncina

Più informazioni su

GROSSETO – Il 26 maggio alle 10.45 si svolgerà, nella Sala Pegaso, uníiniziativa di sensibilizzazione sul diabete mellito di tipo 1, promossa dallíAssociazione Giovani Diabetici di Grosseto.

«L’evento si aprirà – illustra l’associazione – con l’intervento della Dottoressa Cristina Soci, medico del Reparto Pediatrico dell’ospedale Misericordia, che descriverà le caratteristiche salienti di questa malattia cronica. Successivamente verrà presentato il lavoro svolto dal Progetto Serena Onlus, associazione nata nel 2013 a Verona, con i suoi cani allerta diabete».

«L’obiettivo del progetto “cani allerta diabete” è quello di educare i cani a riconoscere anticipatamente le crisi diabetiche e a segnalarle al padrone – spiegano gli organizzatori – oppure, in caso di bisogno, ai familiari».

Ospite díeccezione sarà Olaf, simpatico meticcio, che procederà alla dimostrazione del suo impegno rivolto a supportare la padroncina Elena nelle crisi ipo ed iperglicemiche

Più informazioni su

Commenti