Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Controlli della Polizia: ritirate 26 patenti, con l’autovelox scattano più 500 multe

GROSSETO – È di 447 veicoli controllati e 629 persone identificate il bilancio dell’operazione effettuata nel fine settimana dalla Polizia Stradale, che ha schierato lungo le principali arterie della Toscana 223 pattuglie, con il compito di prevenire le condotte di guida distratte, in particolare dovute a chi smanetta sul telefonino anziché guardare avanti, incurante così del rischio di provocare gravi incidenti.

Ma i poliziotti sono andati pure alla ricerca di chi, tra il popolo della notte, si mette al volante sballato da droghe o da qualche drink di troppo e di quelli che non ne vogliono proprio sapere di allacciare le cinture o di essere prudenti «Il dispositivo è stato attuato con il supporto degli Uffici Mobili e dei Medici della Polizia di Stato – spiega la Polstrada – che hanno sottoposto gli automobilisti ad appositi test per verificare se avessero fatto uso di stupefacenti o abusato di alcolici. In tutto sono state accertate 983 infrazioni al codice della strada, di cui ben 508 rilevate dagli autovelox, che hanno impressionato i fotogrammi di altrettante targhe e sulle quali la Stradale sta effettuando ulteriori verifiche».

«Inoltre, 48 automobilisti sono stati pizzicati senza cinture – prosegue la stradale – e 18 mentre con una mano guidavano e con l’altra parlavano al cellulare. Le carte di circolazione ritirate sono state 18, mentre le patenti 26, con 1.658 punti sottratti.
Per 17 persone, che avevano alzato troppo il gomito, è stata inviata la segnalazione alla competente autorità».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.