Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’under 18 della Pallavolo Grosseto vince la finale e si aggiudica la Coppa Basso Tirreno

GROSSETO – La Cup Branca Pallavolo Grosseto under 18 si aggiudica la finale della Coppa Basso Tirreno battendo il Grosseto Volley.

«Dopo 2 ore e mezzo di gioco altalenante e combattuto su ogni pallone, che ha entusiasmato il pubblico assiepato in tribuna, l’incontro è finito con la vittoria di partita e Coppa – racconta la Pallavolo Grosseto in una nota – partita che, sulla carta, doveva essere una formalità per la formazione di mister Spina, forti della vittoria per 3 a 0 in trasferta ma, come ogni partita e soprattutto nel Derby, il risultato non è mai certo. La nostra formazione si dispone con Morandi in regia, Giuliani e Mati al centro Patterlini e Tocci di banda e Giovannelli opposto con Franzese nel ruolo di libero. Il primo set vede le due formazioni affrontarsi con due atteggiamenti ben delineati, le padroni di casa un pò troppo tese mentre le avversarie sembrano più a loro agio consapevoli che la rimonta sembra impossibile; ne viene fuori un set giocato punto su punto, ma la troppa agitazione delle biancorosse fa commettere troppi e ingenui errori che permettono alle ospiti di spuntarla per 25a 27».

«Alla ripresa del gioco cambia poco – prosegue la società – le padroni di casa sembrano attanagliate incompresibilmente dalla paura, ricezioni disastrose, attacchi poco efficienti, dove spesso incontrano il muro vincente della difesa e qualche battuta sbagliata di troppo consegnano il set al Grosseto Volley con il punteggio di 20 a 25. Nell’intervallo Coach Spina è furibondo con le sue atlete che non sembrano essere concentrate e avere il giusto atteggiamento per giocare e vincere la partita. Nella frazione successiva sembra che i sermoni e i consigli del Tecnico vengano messi in pratica, ma la concentrazione e soprattutto la serenità di giocare faticano non poco a venire fuori, comunque dopo aver condotto la frazione sempre in vantaggio la Pallavolo Grosseto subisce una serie di punti che riportano in parità le avversarie e, dopo aver rischiato più volte di andare al golden set la CdP Branca riesce ad avere la meglio vincendo per 33 a 31».

«Con la coppa in pugno – dice la nota – la partita prosegue con le tigrotte finalmente più rilassate, che portano a casa anche il quarto set per 25 a 20 giocando finalmente un pò meglio, ma sempre molto al di sotto da quello che ci avevano abituato per tutta la stagione. Nel tie-break le padroni di casa partono subito bene, turni di battuta efficaci e qualità degli attacchi ottimi permettono di cambiare campo in vantaggio per 8 a 4, il gioco riprende con la pallavolo Grosseto che chiude vittoriosamente il set per 15 a 10. Al termine festeggiamenti e premiazioni per entrambe le squadre. Nota di colore la grandissima e graditissima torta dedicata all’Under 18, confezionata da Laura Benelli, a cui vanno i ringraziamenti da parte di tutta la Società».

CdP Branca Pallavolo Grosseto 1978: Morandi, Giuliani, Mati, Tocci, Patterlini, Giovannelli, Franzese, Spina, Raulli, Ferrante, Biagioli.Allenatore Stefano Spina, Dirig. Fausto Morandi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.