Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campionato italiano dei pesi superpiuma: in Maremma torna la grande boxe

GROSSETO – Fervono i preparativi la grande manifestazione di boxe che si terrà sabato 30 giugno alle 20,30, nello scenario unico di Piazza Dante, imperniata sul campionato italiano dei pesi superpiuma, il cui titolo è vacante, tra il romano Michael Magnesi che affronterà sulla distanza delle dieci riprese il siciliano Francesco Invernizzo.

«L’organizzazione – spiega una nota – è dell’Amministrazione Comunale di Grosseto, grazie al sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e dell’assessorato allo sport con l’assessore Fabrizio Rossi e naturalmente insieme alla Boxe Rosanna Conti Cavini, la Pugilistica Grossetana Umberto Cavini e il patrocinio dell’Amministrazione Provinciale di Grosseto. Sono già diverse settimane che la signora bionda del pugilato mondiale Rosanna Conti Cavini con la figlia Monia, il presidente della Pugilistica Grossetana Fabrizio Corsini e tutta l’amministrazione comunale che stanno preparando il tutto per rendere questa manifestazione una pietra miliare che resti nella memoria dei grossetani e non solo, visto anche cosa successe nel lontano 2003, dove nella piazza e nelle vie vicine, corso Carducci compreso, erano presenti cinquemila persone e quella manifestazione venne premiata come migliore riunione del mese da una rivista specializzata americana».

«La manifestazione – proseguono i promotori dell’iniziativa – sarà ripresa in diretta dalle telecamere di Sport Italia, con la telecronaca di Fabio Panchetti. L’evento si compone, inoltre, di altri quattro match professionistici, con il ritorno sul ring del già campione italiano il grossetano Giovanni Niro,con anche il grossetano Simone Giorgetti, l’abruzzese Stefano Castellucci e ultimo, ma non per importanza, il peso massimo Angelo Rizzo di Civitavecchia, un pugile imbattuto di cui si dice un gran bene, opposti a validi avversari».

Altro elemento importante di questa manifestazione sarà che, al termine della serata, verrà aggiudicato al miglior pugile la prima edizione del Trofeo Umberto Cavini, marito della signora Rosanna, venuto a mancare alcuni anni fa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.