Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nasce la Federazione Civica: ecco le tre associazioni che lavoreranno insieme

GROSSETO – In città nasce la Federazione Civica: l’unione d’intenti parte da “Per Grosseto”, “Fare Grosseto”, “Partecipazione e Sussidiarietà per Grosseto”, in modo da dare vita a un soggetto che racchiuda la volontà di dare sostegno e risorse alla politica del capoluogo maremmano.

L’obiettivo principale della Federazione Civica, è quello di ascoltare i cittadini, individuare i problemi e cercare le soluzioni «L’idea – chiarisce una nota dei fondatori – invece, è quella di riavvicinare le persone alla politica partecipata, cercando di coinvolgere le persone sui problemi quotidiani e sulle possibili soluzioni. Al vaglio anche un piano ad hoc per i bonus alle famiglie numerose e a quelle che accolgono gli anziani ed i disabili, oltre al baratto amministrativo e il social housing, in modo da poter rispondere in maniera decisa ad un unico bisogno insoddisfatto di molti cittadini: un alloggio adeguato».

«A queste prime tematiche – prosegue la nota -la Federazione Civica aggiunge un piano per la sicurezza, il sostegno alle attività produttive, le prospettive per il turismo sportivo e ambientale, un serio impegno per la raccolta differenziata ed un occhio di riguardo per gli amici a quattro zampe. Un modo per voler colmare un vuoto dall’assenza della politica, un punto di unione per i pensieri dei cittadini, per garantire un impegno civico importante, per dare concretezza alle idee e per dare voce ai grossetani».

«La Maremma è ricca di turismo – conclude la nota – e siamo tutti consapevoli delle nostre ricchezze che arrivano anche direttamente dal settore primario, ma dobbiamo cercare di dare una netta inversione di tendenza se vogliamo che tutte le nostre idee prendano forma».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.