Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Hockey, il Cp Grosseto conquista il terzo posto al Trofeo Panagini di Novara

Più informazioni su

GROSSETO – Il Circolo Pattinatori Grosseto ha chiuso al terzo posto la partecipazione al 1° trofeo Ferruccio Panagini, che si è svolto al Palasport “Stefano Dal Lago”di Novara.  La giovanissima compagine allenata da Marco Zanobi ha centrato quelli che erano gli obiettivi della vigilia: gli atleti si sono divertiti, hanno fatto un’esperienza importante per la loro  crescita e sono tornati in Maremma con una vittoria. I maremmani hanno infatti esordito con una vittoria per 11-3 contro l’Azzurra Hockey Novara, con reti di Cardi (6), Giusti, Premoli (2), Burroni e Tognarini.

Dopo un primo chiuso in parità (1-1) grazie alla marcatura di Cardi, i piccoli Pattinatori hanno perso il secondo incontro per 5-1 con l’Hockey Sarzana. Nell’ultima uscita in terra piemontese, invece, i Pattinatori si sono trovati di fronte la corazzata San Giacomo Novara, che s’è imposta con un 17-1 senza alcuna discussione. La rete della bandiera è stata segnata da Montomoli. Al termine della manifestazione c’è stata una bella cerimonia di premiazione, durante la quale anche il Circolo Pattinatori ha indossato una maglietta dedicata a questa iniziativa dedicata ad un ex giocatore e ad un ex allenatore del Novara e della nazionale italiana.

La vittoria finale del torneo Ferruccio Panagini è andata ai padroni di casa del San Giacomo Hockey, che hasnno vinto tutti e tre gli incontri. Seconda posizione per l’Hockey Sarzana. Terza, come detto, la squadra maremmana e quarta l’Azzurra. A vincere è stato anche l’hockey su pista che ha voluto rendere omaggio a un grande uomo di sport.

La rosa del Circolo Pattinatori Grosseto:  Masetti, Peruzzi Squarcia;  Giusti,  Cardi, Montomoli, Burroni, Tognarini, Premoli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.