Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, per l’Asd Follonica finisce l’avventura play off. La società: «Grazie ragazzi»

FOLLONICA – Si chiude 0-2 la semifinale playoff per il salto di categoria in Serie D contro la capolista e favorita Cecina, e così finisce l’avventura dei ragazzi di Vichi. Nella serata di mercoledì si è conclusa la speranza di portare a gara 3 la serie, dopo comunque una gara ben giocata dagli azzurri sino a 7’ dal termine, quando la differenza fisica e atletica si è fatta sentire, permettendo al Cecina di prendere il largo chiudendo sul 73-57, un risultato che non rispecchia l’andamento della gara.

A fine gara comunque un calorosissimo applauso a tutti i ragazzi da parte del pubblico azzurro e della dirigenza follonichese per il buon campionato, che ha riportato il Follonica ai play off dopo alcuni anni di assenza.
“Adesso è tempo di pensare alla prossima stagione – sottolinea la società – con alcuni senatori che dovranno valutare se continuare e capire che tipo di innesti esterni e/o dal proprio settore giovanile potranno essere fatti. Ora però è il momento di ringraziare un gruppo che, tra problemi di impianto e impegni lavorativi e di studio, ha saputo rimanere unito anche nei momenti difficili, ottenendo un buon risultato finale e il rispetto di tutti gli avversari”.

Follonica: Simonelli 15, De Stefano 12, Staccioli, Conedera 4, Scorza (cap) 12, Fedi 6, Beccari 6, Francardi 2, Moutawakkil, Nocciolini, Notari, Anastasi. Allenatore Giuliano Vichi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.