Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Triathlon, buon inizio di stagione per la SBR3: Lara prima tra i ciclisti

GROSSETO – Inizia nel migliori dei modi la stagione agonistica per il settore giovanile triathlon della societa’ grossetana SBR3 nel triathlon sprint di Livorno.

Gli allenatori del sodalizio maremmano, Martino Colosi e Luca Langiano attivi ormai da anni nel creare un nutrito gruppo di giovani leve, hanno portato alla competizione labronica cinque atleti delle categorie Youth B e junior. La gara sulle distanze di mt 750 nel nuoto, km 20 nella bicicletta e km 5 nell’ultima frazione podistica ha visto alla partenza circa 200 atleti.

Eccellente il risultato della junior grossetana Lara Bologna 5° assoluta e 1° di categoria: una gara la sua con la frazione ciclistica in grande rimonta, sperava di raggiungere il gruppo di testa per dare la zampata finale nel podismo, sua frazione preferita, ma un problema fisico ed una preparazione fisica non ancora al top, la facevano desistere dalla grande impresa di conquistare la prima posizione assoluta.

Notevoli le prestazioni per i quattro atleti all’esordio nella triplice disciplina:
Sofia Meacci e Camilla Montani categoria Youth B conquistano rispettivamente i gradini piu’ alti del podio un risultato che fa ben sperare per il loro futuro agonistico.
Per il settore maschile Lorenzo Ramazzotti e Mirko Schiattarella rispettivamente 6° e 8° nella categoria Youth B.

Altri appuntamenti saranno i campionati toscani di triathlon supersprint a Castagneto Carducci e i campionati italiani di Aquathlon a porto S.Elpido. Ma l’evento clou della stagione sara’ il campionato italiano giovanile su distanza sprint e supersprint che si svolgeranno a luglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.