Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Passalacqua, tre perle del Braccagni e Marina eliminato dalla Coppa

GROSSETO – Vittoria per 3-0 del Braccagni che si mette in tasca il primo successo del torneo innaffiando le percentuali matematiche, sorrette anche da una migliore differenza reti (+2) rispetto al Fonteblanda (-1), per approdare ai quarti. Il Marina cade per la seconda volta e saluta la manifestazione. Vittoria netta quella dei ragazzi di Calchetti, valida come intensità e capacità di squadra, quadrata e senza grandi pecche. Il Marina esce dalla competizione senza rimpianti.

Le reti. Al 33′ Berti, dopo tambureggiante attacco sfociato in due conclusioni ribattute, trova lo spiraglio giusto per battere Ciavatta. Ripresa. Khemais (16′) riceve un lungo lancio, controlla, scatta, resiste ai difensori che lo tallonano e spedisce nel sacco con un tiro secco. Chechi al 38′ calcia una punizione dalla distanza, il pallone tocca il sintetico sorprendendo Ciavatta.

La classifica del girone A dopo due turni: Gavorrano 6 punti; Braccagni, Fonteblanda 3, Marina 0.
Restano da giocare Gavorrano-Marina mercoledì 23 e Braccagni-Fonteblanda giovedì 24.
Stasera, mercoledì 9 maggio, la coppa si ferma, riprenderà domani con Pitigliano-Albinia (B).
BRACCAGNI: Maccarucci, Kryezio, Intilla, De Fazio, De Carolis, Pecciarini, Khemais (30′ st Fantoni), Chiari (41′ st Zannerini), Liggeri (34′ st Buschini), Berti (39′ st Palmieri), Chechi. A disposizione: Ciarini, Allegria, Balestri. All. Calchetti.
MARINA: Ciavatta, Groppi (20′ st Pagliai), Ortis, Sanchez (23′ st Guardascione), Trzesniewski (30′ st Trimi), Stefani, Kuyateh, Mucci, Petcoglo (40′ st Riccio), Mema, Tornabene (1′ st Daniello). A disposizione: Castiglione, Pagliaroli, Tola, Verrocchi. All. Sabatini.
ARBITRO: Cipollini di Grosseto (assistenti Di Monaco e Bocci).
RETI: 33′ Berti, 16′ st Khemais, 38′ st Chechi.
NOTE: ammoniti Intilla, Mema. Calci d’angolo 6-3 Braccagni. Recupero: 0′ + 4′.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.