Finale contro la Cuoiopelli, niente prevendita dei biglietti a Grosseto

GROSSETO – Niente agevolazioni ai tifosi grossetani nella prevendita dei biglietti per la sfida di domenica fra Grosseto e Cuoiopelli.

“Nonostante l’interessamento del sindaco di Grosseto – ha diramato la società biancorossa – che ringraziamo e delle questure di Grosseto prima e di Siena dopo, il Comitato Regionale Toscana, sentito l’osservatorio per le manifestazioni sportive, non ha ritenuto utile e necessaria la prevendita dei biglietti a Grosseto”.

Stabiliti a 10 euro per l’intero e a 8 per il ridotto i costi dei biglietti; già da lunedì l’Us aveva cercato di poter operare direttamente nelle prevendite, possibilità anche questa negata dalla federazione, che si va a sommare alla mancata accettazione delle ore 18 da parte della Cuoiopelli come inizio della sfida. Tutti dinieghi che non giovano alla rosa unionista come ai suoi supporter ma che verranno inquadrati come ennesimo stimolo per dare il massimo sul campo, che sarà al Manni di Colle Val d’Elsa; la biglietteria sarà aperta dalle 12,30.

 

Commenti