Quantcast
La visita

Papa Francesco in Maremma: il messaggio di accoglienza della Comunità Musulmana

Durim Mema - Comunità Musulmana Grosseto

GROSSETO – Conto alla rovescia per l’arrivo di Papa Francesco in Maremma per la visita alla comunità di Nomadelfia. Una visita che viene salutata anche dalla Comunità Musulmana di Grosseto.

«Come comunità musulmana – scrive Durim Mema Comunità Musulmana Grosseto -, diamo il benvenuto al Papa Bergoglio Francesco, esprimendo la nostra soddisfazione sugli impegni di dialogo con il mondo musulmano, uno sforzo che ha aiutato molto a ricostruire rapporti fra i figli di Adamo tra fratelli. Ricordiamo al Papa Francesco che anche i musulmani della Provincia si impegneranno per rafforzare i rapporti ancora di più, la presenza della comunità musulmana di diverse nazionalità: Albania, Marocco, Tunisia, Pakistan, Bangladesh, Turchia, Senegal ecc. Hanno a cuore l’armonia e la pace, per questo la comunità cercherà ancora di più con un po’ di sforzo di ridurre più che si può, quelle paure create in questi anni. Caro Papa,sappi che i tuoi sforzi contano molto per la pace nel mondo, e stai a cuore anche a molti musulmani, Grazie».

Più informazioni
leggi anche
Nomadelfia 2018
Attualità
Papa Francesco a Nomadelfia: la storia della comunità e l’incontro con i Papi del passato
commenta