Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Colpo di scena, Farruggia lascia. «Ma la lista va avanti con un altro candidato»

GAVORRANO – Colpo di scena nel quadro elettorale gavorranese. Giuseppe Farruggia rinuncia alla sua candidatura a sindaco di Gavorrano. La notizia è di pochi minuti fa e arriva direttamente dall’impresario edile. Alle prossime elezioni del 10 giugno non ha, però, intenzioni di rinunciare del tutto. «La “Lista civica Farruggia” si presenterà alle amministrative – afferma l’ormai ex candidato-, ma insieme alla squadra abbiamo individuato una persona all’interno della nostra lista che è molto preparata e quindi la scelta migliore e rappresentativa per Gavorrano».

La lista dovrebbe essere presentata in questi giorni, nel frattempo Giuseppe Farruggia conferma la sua leadership del movimento civico e non teme critiche sulla sua scelta, anzi.

«Quello che ha avuto inizio come uno scherzo –sottolinea- si è trasformato in qualcosa di serio. Il mio obiettivo era di impegnarmi per il mio paese e siamo riusciti a mettere in piedi una lista di giovani competenti, laureati e seri che vengono dal mondo del lavoro, senza appartenenze politiche, grazie alle numerose richieste dai gavorranesi che insieme a me hanno condiviso questa scelta. Abbiamo semplicemente ritenuto opportuno che la persona, che rappresenterà il Comune di Gavorrano, deve essere molto preparata per affrontare questo difficile compito».

Sul nome del candidato non si esprime, lo scopriremo nei prossimi giorni. Intanto si fa largo l’ipotesi di una donna. Inoltre non è certo che il nome di Giuseppe Farruggia rimarrà in lista, nonostante lui resterà il nome e il simbolo del movimento civico.

«Il mio non è un passo indietro –dice Farruggia – bensì un passo a lato. Il mio impegno e la mia passione resteranno al servizio dei gavorranesi e ne sono più convinto che mai».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.