Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#Amministrative2018, Farruggia attacca: «Noi l’unica civica, non abbiamo tessere di partito»

GAVORRANO -Nè di destra né di sinistra. È questo il messaggio che a pochi giorni dalla presentazione ufficiale delle liste, lancia Giuseppe Farruggia, candidato a sindaco di Gavorrano.
«Siamo una lista per Gavorrano – spiega Farruggia -, la nostra è la vera e unica lista civica di queste elezioni , sfidiamo chiunque a dire il contrario.  Siamo l’unica lista civica senza nemmeno un partito alle spalle, a differenza di Scapin, Iacomelli, Biondi, Pagliuchi e Di Curzio, composta esclusivamente da giovani del territorio , non c’è nessuno di noi con una tessera di partito in tasca. Abbiamo deciso di mettere in campo una lista di ragazzi laureati e ragazzi espressione reale del mondo del lavoro. Siamo gli unici che possono definirsi il cambiamento, diffidate da tutti gli altri».
Tra i candidati al consiglio comunale c’è anche Tommaso Rabissi, 33 anni di Ravi, è un giovane imprenditore che opera nel settore della ristorazione a Gavorrano da sempre. Ha conseguito la laurea come art director presso “ L’istituto Europeo di Design ” a Roma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.