Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grifone a valanga, poker al Poggibonsi e ascesa in finale

GROSSETO – Trionfale poker del Grosseto al Poggibonsi, nella semifinale secca dei playoff del girone A del campionato di Eccellenza.

Un 4-0 da applausi in novanta minuti animati, giocati in notturna e allo Zecchini in virtù del miglior piazzamento in classifica dei torelli, che avevano due risultati su tre a disposizione.

Dopo un legno colpito al 17′, Vegnaduzzo sblocca il risultato poco dopo su rigore per fallo su Faenzi: è 1-0.

Alla mezz’ora raddoppio di rapina di Boccardi e dieci giri di lancette più tardi tris griffato Berretti.

Nella ripresa a segno anche Ciolli, ma un paio di parate anche per Nunziatini, sempre attento e vigile.

Finisce nel migliore dei modi per i biancorossi il quarto confronto della stagione coi senesi, impegnativi ma stavolta non insormontabili.

Per la società dei Ceri adesso c’è da iniziare a pensare alla finalissima contro la Cuoiopelli, che si giocherà in campo neutro.
GROSSETO – Nunziatini, Borselli, Zoppi, Berretti, A. Ciolli, Gorelli, Faenzi, Raito, Vegnaduzzo, Boccardi, Nigiotti. A disposizione: Cipolloni, Mesinovic, Tuoni, Degl’Innocenti, Cosimi, Polidori, Invernizzi. Al. Danesi

POGGIBONSI – Di Iorio, Saitta, S. Ciolli, Galbiati, Ticci, Mei, Miccoli, Caponi, Crocetti, Cicali, Rustici. A disposizione: Camilloni, Balestra, Antonaccio, De Pasquale, CEccatelli, Mazzoni, Batoni. All. Bifini.
ARBITRO: Martino di Firenze; assistenti Conti e Alaimo di Firenze.
MARCATORI

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.