Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quarta edizione del memorial Umberto Cavini fra premiazioni e volti noti del pugilato

GROSSETO – Quarto memorial “Umberto Cavini” dedicato allo storico presidente della Pugilistica Grossetana  domani domenica 6 maggio dalle 11, nei locali dell’Hotel Granduca e nell’ambito della giornata del veterano sportivo e atleta dell’anno, organizzata dall’Unione Nazionale Veterani dello Sport Sezione di Grosseto “Umberto Ciabatti” presieduta da Rita Vegni, fra le premiazioni in programma.

Il primo anno il memorial andò al campione europeo Gianluca Branco, nel 2016 l’importante trofeo è andato ad un grande protagonista del pugilato, italiano, europeo e mondiale che risponde al nome di Nino Benvenuti (nella foto il momento della premiazione con la famiglia Conti/Cavini al completo), fresco dei festeggiamenti per il suo 80esimo compleanno.

Lo scorso anno la premiazione è andata al giornalista Rai Mario Mattioli, la voce storica del pugilato in Rai e per la quarta edizione la famiglia Conti Cavini ha voluto fortemente che il
memorial fosse assegnato al grossetano dottor Angelo Taviani, medico sportivo che sin dall’inizio della sua carriera professionale ha seguito le orme della Boxe Rosanna Conti Cavini e in particolare amico e medico del compianto Umberto che ha seguito con competenza ed affetto quotidianamente. Il dottor Taviani è l’esempio vero di come un medico può diventare un amico stando costantemente vicino alla famiglia Conti Cavini.

Ma nel frattempo a Grosseto fervono i preparativi per allestire una grande manifestazione professionistica di pugilato con l’organizzazione del Comune di Grosseto e della promoter
internazionale Rosanna Conti Cavini, in collaborazione con la Pugilistica Grossetana Umberto Cavini, che si svolgerà all’aperto in notturna nello scenario unico di piazza Dante sabato 30 giugno.

La grande manifestazione, che sarà ripresa ed irradiata in diretta dall’emittente televisiva nazionale “Sportitalia” sarà imperniata sul campionato italiano dei pesi super piuma (titolo vacante) tra Michael Magnesi e Francesco Invernizio, oltre ad un ricco sottoclou con altri 4/5 incontri professionistici che vedrà salire sul ring tra gli altri, anche i grossetani Simone Giorgetti, oltre al ritorno sul quadrato del già campione italiano Giovanni Niro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.