Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto, semifinale playoff ad alta tensione contro il Poggibonsi

GROSSETO – E’ iniziato il countdown per la sfida più importante della stagione del Grifone, ovvero la semifinale playoff contro il Poggibonsi. Per la quarta volta nell’attuale stagione, incluso il recupero interrotto per infortunio dell’arbitro, i torelli sfideranno i senesi allenati dall’ex tecnico Alessio Bifini con due risultati su tre a disposizione: per loro sarà possibile accedere alla finale anche con il pareggio ma solo al termine di eventuali supplementari.

“Se il Poggibonsi gioca da Poggibonsi – ha dichiarato proprio Bifini – possiamo battere il Grosseto. Siamo concentrati e vogliamo mettere in difficoltà una compagine molto forte”. Ancora una volta nessuna dichiarazione nel prepartita ma concentrazione al massimo in casa dei maremmani, che si sono preparati con regolari sedute di allenamenti senza nessun test amichevole con altre squadre.

Questi i convocati per gli unionisti: Cipolloni, Nunziatini, Borselli, Ciolli, Gorelli, Zoppi, Mesinovic, Lazzerini, Polidori, Berretti, Degl’Innocenti, Raito, Tuoni, Faenzi, Nigiotti, Cosimi, Corradi, Boccardi, Invernizzi, Vegnaduzzo, Vento e Molinari.

“Dalle ore 11 alle ore 12.30 di domenica mattina – ha fatto sapere la società biancorossa – sarà aperta la biglietteria posta davanti alla piscina. Questa riaprirà poi alle 17.30 in concomitanza con l’inizio della manifestazione delle scuole calcio. Alle 19 aprirà anche la biglietteria posta sotto la gradinata che sarà raggiungibile dal varco 76 accanto all’ edicola. Ricordiamo che la partita avrà inizio alle 20.30. Si invitano i tifosi a non arrivare all’ultimo momento per evitare file e ritardi agli accessi”.

Tutta fiorentina la terna designata: arbitrerà Martino coadiuvato da Conti e Alaimo. Il fischio d’inizio è domani domenica alle 20,30 allo Zecchini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.