Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maggio è il mese della Madonna: tutte le iniziative della Diocesi

GROSSETO – Maggio, nella tradizione della Chiesa, è il mese dedicato a Maria. Nella diocesi di Grosseto, oltre alle iniziative promosse nelle singole parrocchie, sono tre i momenti centrali.

Il primo sabato 5 e domenica 6 maggio. Tradizionalmente nella prima domenica di maggio si si celebra festa della Madonna delle Grazie, copatrona della città e della diocesi di Grosseto, la cui immagine di Matteo di Giovanni è venerata in Cattedrale. La festa annuale è preceduta dalla novena, promossa dalla Congregazione Madonna delle Grazie e dal Capitolo della Cattedrale, che dal 27 aprile, ogni sera ha visto alternarsi le parrocchie della città per la preghiera del Rosario, l’omaggio floreale e la Messa. Quest’anno ha predicato la novena don Giuseppe Benedetti. Sabato 5 maggio, durante la Messa prefestiva delle 18, trasmessa in diretta su Tv9, le parrocchie di Scarlino, Scarlino Scalo, Bagno di Gavorrano e Punta Ala offriranno l’olio per alimentare la lampada votiva che arde ininterrottamente dinanzi al quadro della Madonna.

Domenica 6, festa annuale della Madonna delle Grazie, alle 18 Messa solenne in Duomo, presieduta dal vescovo Rodolfo con le parrocchie della diocesi. Nella circostanza sono sospese le Messe pomeridiane nelle chiese della città.

Sabato 19 maggio il Seminario celebra Maria Regina Apostolorum, sua patrona. Alle 11 Messa solenne nella cappella del Seminario “G.D. Mensini” di via Ferrucci, presieduta dal Vescovo, che nell’occasione conferirà il ministero dell’Accolitato al seminarista Gennaro Bocola.

Infine sabato 26 maggio si rinnova l’appuntamento con il pellegrinaggio a piedi da Marrucheti al santuario mariano diocesano della Madonna delle Grazie, a Campagnatico. Il ritrovo dei pellegrini sarà alle 16.30 nella chiesa parrocchiale di Maria Ausiliatrice a Marrucheti. Il Vescovo impartirà la Cresima a due giovani, poi avrà inizio il cammino lungo un percorso di circa 12 km, fino a Campagnatico, dove i partecipanti saranno ristorati dalla Pro loco del paese. Alle 21 processione dalla chiesa di San Giovanni Battista al santuario Mariano, dove il Vescovo presiederà la solenne concelebrazione eucaristica, che chiude idealmente il mese mariano in Diocesi.

5 maggio, ore 18 in Duomo-offerta dell’olio per la lampada alla Madonna delle Grazie

6 maggio, ore 18 in Duomo-Messa solenne per la festa annuale della Madonna delle Grazie, copatrona della città e della diocesi di Grosseto

19 maggio, ore 11 in seminario-Festa di Maria regina degli apostoli, patrona del seminario

26 maggio da Marrucheti- XVI pellegrinaggio a piedi al santuario mariano diocesano di Campagnatico

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.