Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gavorrano contro Pistoiese, ultima di campionato per sanare la situazione playout

GAVORRANO – Conto alla rovescia per l’ultima di campionato per un Gavorrano reduce da una penalizzazione di due punti con discesa al penultimo posto. I rossoblù si rimboccheranno le maniche per il match casalingo contro la Pistoiese, attualmente a metà classifica del girone A, per cercare di sanare il più possibile una realtà che li vede nel peggior piazzamento playout nonostante lavoro, buona volontà e molti risultati utili.

Come per gran parte dell’attuale stagione negli odierni 31 punti dei minerari sono pesati alcuni errori ma non meno alcune decisioni arbitrali e non ultima la decurtazione di due punti per ritardo nei versamenti delle ritenute Irpef. Una punizione che suona più che mai ironica di fronte ad altri episodi non limpidi come la straordinaria disponibilità verso l’Arezzo, adesso quart’ultimo.

Per il gruppo di mister Favarin l’estrema prova di nervi e muscoli in cui dover resettare la mente e dare tutto, senza pensare a nient’altro.

Convocati Falcone, Pagnini, Favale, Bruni, Gemignani, Ropolo, Papini, Mori, Luciani, Marchetti, Borghini, Damonte, Maistro, Remedi, Reymond, Vitiello, Conti, Malotti, Brega, Barbuti, Moscati e Merini.

Nessun assente per squalifica. Arbitrerà Pasciuta di Agrigento assieme a Zanardi di Genova e Magri di Imperia.

Il fischio d’inizio è domani sabato alle 16,30 allo Zecchini.

 

Il programma della 38esima giornata:

Arzachena-Giana Erminio

Prato-Robur Siena

Piacenza-Livorno

Lucchese-Pro Piacenza

Carrarese-Arezzo

Alessandria-Cuneo

Monza-Olbia

Viterbese-Pontedera

Gavorrano-Pistoiese

Riposa: Pisa.

 

La classifica: Livorno 67 punti; Robur Siena 64; Pisa, 61; Monza, Viterbese, Carrarese 55; Alessandria 53; Alessandria 49; Pistoiese, Pontedera 46; Giana Erminio 45; Lucchese 44; Olbia 43; Pro Piacenza, Arzachena 38; Arezzo 34; Cuneo 32; Gavorrano 31; Prato 26.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.