Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, semifinale serie C: le ragazze della Gea chiamate all’impresa

Più informazioni su

GROSSETO – «Servono determinazione ed energia per compiere un’impresa, ma abbiamo il vantaggio di poter giocare con la leggerezza di chi non ha più niente da perdere». Il coach della Sanitaria Ortopedica Grosseto, David Furi, presenta così la gara della semifinale di serie C femminile, in programma sabato sera alle 20,30 sul parquet della Pielle Livorno.

Le biancorosse maremmane si sono dovute arrendere nella sfida d’apertura al termine di una gara decisa dalla fisicità e dalla mano calda della pivot labronica Camilla Amendolea (11 su 14 nel tiro da due), ma in questa seconda partita proveranno a riaprire la serie e portare le ragazze di Marazzato alla bella di sabato 12 maggio nella palestra di via Meda.
«Le squadre nei playoff – prosegue Furi – iniziano a conoscersi e in settimana abbiamo lavorato su alcune situazioni che possono mettere in difficoltà la squadra livornese. Sarà sicuramente una gara bella da giocare e sarà esaltante provare a rimanere in corsa con un grande exploit. D’altro canto c’è poco da perdere dopo la sconfitta della scorsa settimana. Loro avranno già pasticcini e spumante pronti per il dopogara e noi abbiamo l’obbligo di provare a rovinare la festa, a rompere le uova nel paniere. In via Meda abbiamo perso di soli cinque punti e chissa che stavolta non sia la Gea a fare il bis della gara vinta nel girone di ritorno».

La stagione della Sanitaria Gea era già straordinaria prima di questa gara2 con la conquista di una semifinale dal sapore storico per la pallacanestro femminile in Maremma. Marta Nalesso e compagne, però, prima di andare in ferie vogliono provare a giocarsi l’ultima chance: saranno quaranta minuti tutti da gustare e da vivere intensamente. Il coach Furi recupera Valentina e Federica Simonelli e Bianca Bellocchio, che potranno dare una mano alle compagne in questa trasferta da ultima spiaggia.

Le convocate: Chiara Camarri, Giulia Camarri, Valentina Simonelli, Elena Furi, Federica Simonelli, Tamberi, Nalesso, Bellocchio, Scurti, Cazzuola, Benedetti.
SITUAZIONE – Semifinali: Sanitaria Ortopedica Grosseto-Pielle Livorno 0-1 (50-55), Global Cargo Prato-Quartiere 5 Firenze 1-0 (51-40). Sabato gara2 a Livorno e Firenze; ev. gara3 sabato 12 a Grosseto e Prato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.