Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Memorial Leporatti: con il ricavato un percorso sportivo per i ragazzi del territorio

ORBETELLO – Si svolgerà Domenica 6 Maggio, alle 10,30, nel campo sportivo Dogali Miralli di Orbetello Scalo, il “1° Memorial Bruno Leporatti”, triangolare di calcio a 8, organizzato dalla Asd Orbetello  con la collaborazione della Polisportiva Orbetello Scalo, dei Pescatori di Orbetello e il supporto dell’Ordine degli Avvocati di Grosseto.

L’Amministrazione comunale, con il consigliere delegato allo Sport, Matteo Mittica, sostiene l’iniziativa “Ricorda un grande orbetellano, un collega, un amico – dice Mittica – un uomo speciale, esperto conoscitore del diritto, modello irraggiungibile per tutti i giovani colleghi, che ha mantenuto salde le sue radici a Orbetello e ha dimostrato sempre un’ attenzione particolare nella difesa delle fasce più deboli della popolazione”.

“È un onore e un privilegio per me – prosegue Mittica – in qualità di Consigliere delegato allo sport, poter sostenere questa iniziativa che mette lo sport al servizio della comunità, perché l’evento sportivo si coniuga con finalità benefiche: il ricavato sarà devoluto infatti per la creazione di un percorso sportivo rivolto ai ragazzi del centro Fenicottero Rosa. L’auspicio è che l’evento possa diventare un appuntamento ricorrente con garanzia del supporto di questa Amministrazione comunale”.

Presente alla presentazione dell’evento anche il Sindaco di Orbetello, Andrea Casamenti, che ha ribadito il sostegno dell’amministrazione all’iniziativa, anche nel futuro, come riconoscimento importante per le qualità umane e professionali  di un personaggio che ha fatto la storia di Orbetello.

Il Presidente della ASD Orbetello Scalo, Giovanni Della Volpe, ha  ringraziato tutti i soggetti coinvolti nell’organizzazione per l’entusiasmo con cui hanno accolto l’iniziativa che potrà ricordare nel tempo una figura stimata in tutto il territorio e, al tempo stesso, creare un’opportunità per ragazzi in difficoltà di praticare regolari corsi sportivi e indossare  una maglia su un vero campo di calcio.

Per sostenere il progetto si può partecipare all’evento, l’ingresso al torneo è 5 euro, oppure rimanere a pranzo, 10 euro con prenotazione al 340/3562077, numero al quale ci si può rivolgere anche per devolvere un contributo.

Per Mauro Barbini, referente della Polisportiva Orbetello Scalo, l’occasione è gradita per ricordare un grande professionista e un amico, ma anche per la realizzazione di  un intervento di sostegno e di integrazione dei ragazzi tramite lo sport.

Il Presidente del Centro Fenicottero Rosa, Luca Terrosi, esprime gratitudine alla ASD Orbetello Scalo e alla famiglia Leporatti  per l’organizzazione del torneo in ricordo di Bruno Leporatti e  a favore delle nuove generazioni, a conferma dell’attenzione che il territorio pone da sempre nei confronti delle fasce più deboli della popolazione, con la speranza  che iniziative come questa possano essere di esempio e stimolare la  riflessione e la sensibilizzazione in tutto il territorio nazionale.

La famiglia Leporatti, presente all’incontro, ringrazia il Presidente del Centro Fenicottero Rosa, la ASD Orbetello Scalo, l’Amministrazione comunale, i Pescatori di Orbetello, la Polisportiva Orbetello Scalo, l’Ordine degli avvocati di Grosseto e Finanzia & Fiends che hanno dato vita al torneo nel ricordo del loro caro Bruno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.