Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giochi della chimica: buona prestazione degli studenti del “Bernardino Lotti”

Più informazioni su

GROSSETO – Gli studenti dell IIS “Bernardino Lotti” anche quest’anno hanno saputo dimostrare le loro competenze nelle discipline di indirizzo chimico. Il giorno 21 aprile 2018, sette studenti del biennio e del triennio chimico hanno partecipato alla selezione regionale dei giochi della chimica 2018 svoltasi a Prato. L’esito della prova è risultato decisamente positivo dimostrando le competenze specifiche dei partecipanti e la qualità della formazione offerta dall’IIS “Bernardino Lotti”.

In particolare si sono distinti due alunni: Filippo Brunetti della classe 4°A ,classificatosi al 13° posto della categoria C su 76 partecipanti, e Giovanni Burroneto della classe 2°A, classificatosi al 36 posto della categoria A su 111 partecipanti.
Gli studenti sono stati supportati dal Prof. Canestri in un percorso didattico formativo extracurriculare: il professore, al quale va un ringraziamento particolare, ha continuato a sostenere la scuola dove ha offerto il valido contributo formativo per il suo intero periodo lavorativo.

L’IIS “Bernardino Lotti” da sempre partecipa ai Giochi della Chimica, sostenendo l’attività con l’intento di stimolare gli studenti a confrontarsi con coetanei regionali e nazionali. La scuola è stata anche sede di svolgimento dell’edizione 2017 dei Giochi della Chimica con 450 partecipanti provenienti da tutta la Toscana. Con Decreto del Ministro Fedeli n° 253 del 28 aprile 2017 i Giochi della Chimica sono stati inseriti nel programma annuale di valorizzazione delle eccellenze per l’as 2017/2018, mentre con Decreto Dipartimentale MIUR n° 256 del 3/4/2017 la SCI (Società Chimica Italiana) è stata riconosciuta soggetto esterno accreditato a collaborare con il MIUR per le iniziative di valorizzazione delle eccellenze riguardanti gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie dall’a.s. 2015/2016 all’a.s. 2017/2018.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.