Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto sempre più capitale della bici: ecco la nuova ciclabile che collega la città al ponte sull’Ombrone

Si tratta di 770mila euro di investimento provenienti dal bando periferie

GROSSETO – Partito il secondo stralcio dei lavori per la realizzazione del percorso pedonale e ciclabile di collegamento tra la stazione ferroviaria di Grosseto ed il ponte pedonale e ciclabile sull’Ombrone, ora in avanzata fase di esecuzione.

L’intervento, di 770mila euro, è stato finanziato dal Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie e sarà realizzato delle ditte Invest di Latina e da Tirrena Costruzioni Generali di Grosseto.

La futura ciclopista, che raggiungerà il Parco Regionale della Maremma, le frazioni di Alberese e Marina di Alberese, avrà una lunghezza complessiva di circa 6,6 chilometri.

Più precisamente, il percorso partirà dalla rotatoria finale di Via Alberto Sordi, in località Casalone – punto di arrivo dei lavori del primo stralcio dalla Stazione ferroviaria, anch’esso in fase di esecuzione – proseguendo su una strada privata, per poi salire sull’argine del Fiume Ombrone e proseguire sulla Strada di Pian di Barca in golena dell’Ombrone, fino al nuovo ponte. I lavori hanno durata contrattuale di 5 mesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.