Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#Amministrative2018, nella Lista Farruggia anche Pertusati: «Puntiamo su efficienza energetica»

GAVORRANO – Prosegue il lavoro della Lista Farruggia che dopo aver presentato qualche giorno fa una della candidate, oggi toglie il velo ad un altro nome della squadra. Si tratta di Daniel Pertusati. Ha 30 anni, abita al Bagno di Gavorrano ed è un libero professionista. È perito Industriale Capotecnico con specializzazione in Elettrotecnica ed Automazione.  Da qualche anno esercita la professione di Perito Industriale nel suo studio tecnico occupandosi di impianti elettrici, salute e sicurezza sul lavoro e prevenzione incendi.

«Daniel – dice Giuseppe Farruggia, candidato sindaco –  è un ragazzo preparatissimo che dedica anima e corpo nel mondo del lavoro, lo conosco da molti anni e sono felice di averlo al mio fianco».

«Vogliamo diminuire le spese sostenute dal Comune – spiega Pertusati – a livello energetico e garantire una maggior affidabilità degli impianti nonché un miglior servizio per i cittadini». E proprio su questo tema Farruggia presenta alcune proposte.

«L’illuminazione pubblica rappresenta uno dei costi più gravosi per le amministrazioni comunali in termini di spesa energetica totale.  Gli impianti di illuminazione stradale del Comune di Gavorrano sono costituiti da sorgenti luminose di vecchia generazione con elevati consumi energetici.  L’idea sarebbe quella di portare avanti l’analisi che il Comune di Gavorrano sta effettuando sull’impianto di illuminazione pubblica e procedere alla sostituzione progressiva di tutte le lampade tradizionali con quelle di ultima generazione LED, in modo da ridurre i consumi e i costi di manutenzione».

«Un altro costo che l’amministrazione si trova ad affrontare sono le spese per il riscaldamento degli edifici di proprietà del Comune.  La direzione da intraprendere per poter ridurre tali costi è di appaltare l’esecuzione dei lavori per la riqualificazione energetica degli immobili di proprietà comunale con specifiche formule contrattuali che permetteranno di vedere detti lavori realizzati senza spesa aggiuntiva. La società che realizzerà gli interventi lo farà quindi a proprie spese garantendo un risparmio percentuale rispetto allo storico dei consumi di metano degli ultimi anni condividendo con il Comune una percentuale di questo risparmio.  Gli importi dei lavori saranno quindi pagati alla società che si aggiudicherà l’appalto con parte della percentuale di risparmio e con gli incentivi statali.  A saldo avvenuto il Comune potrà usufruire del risparmio effettivo con il conseguente beneficio che ne scaturisce».

«Un altro punto importante riguarda la realizzazione di una rete internet, accessibile in modalità wireless da offrire come strumento gratuito per la diffusione della connettività in favore di cittadini e turisti, finalizzato a promuovere la crescita economica e culturale del territorio e a fornire un servizio al passo con i tempi.  Le aree del Comune a navigazione libera, potranno essere inizialmente previste nelle piazze più frequentate, nelle vie principali dei centri storici e dei luoghi più turistici nonché nelle strutture di proprietà del Comune aderenti alla rete».

«A causa dei tagli alle spese, dei costi sempre maggiori, del debito pubblico e dell’estensione importante del Comune di Gavorrano il nostro territorio sta andando verso uno stato di degrado sempre più importante. Al fine di migliorare la gestione del territorio e offrire un servizio sempre migliore al cittadino, si propone di riorganizzare lo staff che si occupa della manutenzione diretta e indiretta del patrimonio comunale, con un miglior impiego delle risorse umane disponibili ed attraverso un cambiamento di ruolo da specialistico ad una polifunzionale, mettendo al contempo, a disposizione dei dipendenti, strumenti di coinvolgimento unitamente a corsi formazione e informazione, per la preparazione del cambiamento previsto».

«A completamento della riorganizzazione dello staff si intende inoltre organizzare un servizio di pronto Intervento da mettere a disposizione dei cittadini e da svolgere a fasce orarie con turnazioni giornaliere».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.