Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pesca, Forza Italia: «La Regione affidi la gestione della Laguna, il tempo stringe»

GROSSETO – “La Regione Toscana affidi i lavori per la pulizia e la gestione della Laguna di Orbetello. Il tempo stringe e le alghe sono ricomparse in maniera massiccia, causando danni all’ambiente e alle attività economiche dei pescatori, che chiedono con urgenza un intervento”. Lo afferma il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella (Forza Italia), che sul tema ha presentato un’interrogazione in Regione.

“I pescatori stanno aspettando che venga affidato il bando – evidenzia Stella – perché con l’aumento delle temperature e l’abbassamento delle acque, come era prevedibile, stanno affiorando di nuovo le alghe. L’attività di pesca è in stallo, e la categoria è preoccupata e chiede che si faccia in fretta”.

“Nel marzo 2017 – ricorda Stella – la Regione Toscana ha firmato l’accordo con il quale assume su di sé la responsabilità della laguna, e quindi dei bandi. La Giunta Rossi faccia quindi in fretta e affidi con un bando la gestione di battelli (che dovrebbero essere operativi da giugno) e idrovore (che dovrebbero essere attivate a maggio), nonché delle strutture per il pompaggio delle acque. Non c’è più tempo: con l’arrivo dell’estate e l’aumento delle temperature, la quantità di alghe potrebbe moltiplicarsi, possibilità paventata anche dalla cooperativa di pescatori. La presenza di alghe nella laguna non solo determina danni economici per gli operatori del settore, ma può avere anche effetti negativi sull’ambiente. Non si può trattare con superficialità un comparto primario per l’economia del territorio lagunare come la pesca”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.