Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

26 bambini delle scuole in visita al rione Pratoranieri per un lavoro sul Piccolo principe fotogallery

FOLLONICA – 26 bambini accompagnati dalle loro insegnanti, Irene Costantini, Daniela Canapicchi, Mary Fargnoli, hanno visitato questa mattina il capannone del rione Pratoranieri a Follonica. La visita fa parte di un progetto sul “Lavoro narrato” del sociologo Vincenzo Moretti.

Il tema di questo lavoro è “Il Piccolo principe” «Proprio quello che era il tema del nostro carro allegorico di quest’anno – afferma il presidente del rione Pratoranieri Giacomo Manni -. Abbiamo suddiviso i ragazzi in gruppi, e i carristi hanno spiegato la genesi del carro, il tema. I ragazzi hanno fatto domande e apportato le loro idee. Pur essendo piccoli (stiamo parlando di una seconda elementare) per noi è stata una grande soddisfazione, un carro come il nostro è proprio questo: il contatto con le giovani generazioni. Se dalla Giuria c’è stata per i nostri carristi poca soddisfazione, queste sono le grandi soddisfazioni che il carnevale ci regala. Il mio ringraziamento, oltre che alle maestre, va ai carristi che hanno messo passione e orgoglio in quel che fanno».

«Il contatto con le scuole, tra cui la Gianni Rodari, per noi non è nuovo, perché già da tre anni collaboriamo con il liceo artistico di Grosseto. Il contatto è avvenuto grazie a Serenella, la mamma di due bambini. Alla fine – conclude Manni – abbiamo fatto un piccolo rinfresco e abbiamo dato un premio a tutti i bambini per ricordarsi di questa bella giornata».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.