Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sicurezza urbana: Castiglione sigla il patto con la prefettura. Domani la firma

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Sarà sottoscritto domani, venerdì 26 aprile alle ore 10:00, durante la seduta del Consiglio comunale che si terrà nei locali di via Cesare Battisti, dalla prefetta di Grosseto Cinzia Torraco e dal sindaco di Castiglione della Pescaia Giancarlo Farnetani il “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana”.

«Siamo uno dei primi comunidella provincia – afferma il sindaco Giancarlo Farnetani – che porta a termine questo accordo. La legge 48 del 2017 consente alle amministrazioni pubbliche di dotarsi di appositi strumenti per garantire la sicurezza sul territorio e fra questi l’installazione dei sistemi di videosorveglianza, che aiuteranno a contrastare la criminalità».

Nel mese di gennaio il primo cittadino del centro turistico presentò alla cittadinanza, durante  un’assemblea pubblica “#CastiglioneSicura”,  un progetto che contiene: l’ampliamento della zona a traffico limitato nelle aree centrali di Castiglione della Pescaia, il potenziamento della videosorveglianza, sia nel centro della cittadina costiera, ma anche in periferia e nelle frazioni, novità in vista pure per il servizio antincendio e il progetto estate sicura.

Prima di dare il via a #CastiglioneSicura, le telecamere presenti su tutto il territorio comunale erano 37 e con questo intervento sono state incrementate.

«Abbiamo dotato il Comando di Polizia municipale – spiega il sindaco della cittadina balneare – di un sistema di controllo ad altro contenuto tecnologico, con l’installazione di particolari telecamere per lettura targhe che potranno leggere in qualsiasi condizione di luce, giorno o notte, con fari dei mezzi in transito accesi oppure spenti, sino ad una velocità di 120 chilometri orari, la targa del veicolo».

«Possiamo avvalerci  – rivela il sindaco – dopo che recentemente abbiamo firmato un protocollo d’intesa con il Comune di Grsseto di “TargaManent”, che ci consentirà la gestione automatica del controllo accessi al capoluogo e alle sue frazioni, tramite l’attivazione di un software di lettura targhe».

Le nuove telecamere sono state installate in Pian d’Alma, nelle immediate vicinanze dell’accesso per Tirli e Punta Ala, in Pian di Rocca, a Rocchette e nei principali ingressi del capoluogo e delle frazioni.

La parte del progetto #CastiglioneSicura, relativa alla sicurezza stradale, comprende anche cinque attraversamenti stradali rialzati. Provenendo da Follonica, il primo si trova in zona Riva del Sole, il secondo all’incrocio che porta a Val delle Cannucce. Gli altri in via Ansedonia e in via Orsa Maggiore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.