Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Passalacqua, pareggio di emozioni fra Albinia e Atletico Grosseto

GROSSETO – Gara frizzante, senza soste. Il girone B si presenta con un pareggio (2-2), il primo del torneo, ma all’insegna delle emozioni e un sostanziale bel gioco. Albinia e Atletico Grosseto, dunque, si dividono la posta. Risultato, al netto delle distrazioni arbitrali, giusto alla luce di quanto espresso sul sintetico.

L’avvio scioccante per l’Atletico. Dopo 11 miseri secondi Maliziola insacca con un diagonale forte e preciso. I ragazzi del tandem Riitano-Di Resta non si mettono a piangere ma iniziano a giocare il loro calcio. Al 5′ Diocou lancia Yildiran, attaccante da tenere d’occhio per bravura e visione del campo, Tarana esce con tempismo e sventa la minaccia. Inizia un periodo di fasi alterne. Al 16′ Diocou conclude di potenza alto di poco, Yildiran poi devia fuori si uscita di Tarana, al 18′ è Patanè a mettere al lavoro Michele Bromo.

Al 19′ colossale occasione per Yildiran, palla fuori. La sfida è effervescente. L’Atletico si appoggia sulla diga chiamata Bangoura dove l’Albinia va in affanno. Ma i ragazzi di Fusini ci sono e come. Al 35′ Laurenti coglie la traversa, la respinta va sui piedi di Lelli, Michele Bromo para. Al 40′ Lelli su punizione mette in mostra le doti dell’estremo difensore dell’Atletico, la respinta viene trasformata in rete da La Mantia e si va al riposo.

La seconda frazione non cambia la fisionomia dell’incontro. Al 17′ Moschetto tocca di mano in area un cross di Yildiran, è rigore trasformato da Yildiran. Arrivano i cambi, la sostanza non si modifica, sul campo si combatte con grinta e abilità. Al 34′ Bigliazzi e Yildiran cadono in area, anzi scivolano. Per Zamattia è penalty. Batte Fommei e il 2-2 è realtà. Al 38′ Michele Bromo interviene direttamente su Patanè che frana in terra, l’arbitro lascia correre.
Stasera giovedì 26 ancora girone B con Paganico-Pitigliano.

 

ALBINIA: Tarana, Bigliazzi, Cicerchia, Mecarozzi (42′ st Conti), Picchianti (2′ st Fuschi), Moschetto, La Mantia (14′ st Marini), Maliziola, Laurenti (31′ st Nuhi), Lelli (13′ st Catrin), Patanè. A disposizione: Garofani, Caprini, Rum. All. Fusini.
ATLETICO GROSSETO: Bromo Mic., Bangoura, Betti (1′ st Fommei), Diocou (13′ st Bromo Mir.), Tozzi, Ottaviani (1′ st Giorgi), Ferrini (1′ st Kellner), Yildiran, Franci Tronchi, Barzagli (31′ st Allegro). A disposizione: Fuschi, Cava, Scala. All. Riitano e Di Resta.
ARBITRO: Zamattia (Di Monaco e Capecchi).
RETI: 1′ Maliziola, 40′ La Mantia, 17′ st (rig.) Yildiran, 34′ st (rig.) Fommei.
NOTE: ammoniti Bigliazzi, Picchianti, Moschetto. Calci d’angolo 2-0 Albinia. Recupero: 0′ + 4′.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.