Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Area archeologica di Roselle: al via i lavori per l’Infopoint. Ecco il progetto

Un milione e 450mila euro, dal Bando Periferie, per una struttura a servizio di turismo e ricerca

Più informazioni su

GROSSETO – Al via i lavori per la realizzazione del Punto informativo dell’area archeologica di Roselle: un milione e 450mila per una struttura dall’architettura contemporanea e dal basso impatto paesaggistico.

Il progetto prevede la realizzazione di una struttura ricettiva di circa 400 metriquadri a servizio del Parco Archeologico, con funzioni di biglietteria-informazione, info-point, foresteria che potrà ospitare i ricercatori e gli studenti, cucina per mensa e buffet. Fuori, un’area parcheggio di oltre 5mila metri quadri per auto un un altro, di 230, per cicli. Sarà inoltre realizzato un punto di bike-sharing, snodo in rete con le piste ciclabili che saranno realizzate e che metteranno in comunicazione gli scavi archeologici con la città, la stazione Fs e la costa, fino al parco della Maremma.

La struttura gode anche della convenzione e del protocollo d’intesa sottoscritti tra il Comune, l’Università di Siena e la Soprintendenza per la valorizzazione dell’area archeologica grazie a campagne di scavo con gli studenti universitari, summer schools anche con università straniere e iniziative comuni di maggiore integrazione degli scavi col nostro Museo Archeologico.

Il progetto ricade nel “Programma straordinario di interventi per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie”, bandito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e che ha visto vincitore il Comune di Grosseto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.