Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuova luce per piazza Vittorio Veneto: domani riapre ai cittadini fotogallery

Più informazioni su

FOLLONICA – Domani, 25 aprile, sarà di nuovo agibile la piazza Vittorio Veneto, è rimasta chiusa ai suoi cittadini per qualche mese per eseguire alcuni interventi di riqualificazione riguardanti principalmente il rifacimento dell’impianto della pubblica illuminazione.

“In occasione della Festa della Liberazione, – dichiara il vice sindaco Andrea Pecorini – restituiamo ai follonichesi la piazza storica della nostra Città, dopo che è stata oggetto del primo stralcio dell’intervento di riqualificazione riguardante il rifacimento completo dell’impianto della pubblica illuminazione.

L’obiettivo di tale intervento è stato previsto nel Piano Opere pubbliche 2017/2019 , per cui l’Amministrazione ha affidato, dopo un avviso pubblico, l’incarico professionale al raggruppamento temporaneo di professionisti costituito da Arch. G. Gregori, Arch. R. Vagnetti e Ing. G. Passarini .

Il progetto presentato oltre all’obiettivo di realizzare il nuovo impianto di pubblica illuminazione, comprende necessariamente anche la riqualificazione generale dello spazio pubblico, che presenta una propria identità storica ed architettonica attraverso la valorizzazione della zona centrale dove insiste il Monumento ai Caduti, il rifacimento della pavimentazione, la sostituzione di arredi e elementi vegetazionali.

Considerato che l’intero progetto ha una spesa stimata presunta di 390.000 euro , la Giunta ha attivato l’esecuzione di un primo stralcio di intervento consistente nella realizzazione del nuovo impianto di illuminazione con le relative opere edili per un importo stimato di 110.000 euro.

I lavori sono stati affidati alla ditta Citelum, ed hanno consistito principalmente nella sostituzione dei punti luce esistenti con nuovi pali e corpi illuminanti presenti nel perimetro della piazza ed all’installazione di 12 nuovi lampioni allo scopo di dare alla piazza un’ adeguata illuminazione notturna e un giusto decoro.

“Per valorizzare meglio l’importante lavoro che è stato fatto, – continua Pecorini – abbiamo ritenuto necessario effettuare anche alcuni interventi di sistemazione della piazza; sono stati ricostruiti alcuni tratti della pavimentazione che erano avvallati e dissestati, è stato rigenerato il prato e rinnovato tutto l’impianto di irrigazione , è stata effettuata una pulizia straordinaria della pavimentazione e del monumento ed è stato infine realizzato un nuovo accesso pedonale al centro della piazza con l’abbattimento delle barriere architettoniche”.

“Vorrei ringraziare tutto il personale tecnico del comune – afferma il Sindaco Andrea Benini -che ha contribuito alla realizzazione di questo importante intervento. Era giusto inaugurare la nuova piazza Vittorio Veneto proprio in occasione della Festa della Liberazione, una piazza dedicata ai Caduti che ritorna alla Città nel giorno della Festa della Liberazione, date importanti per la storia del nostro Paese che deve ribadire il suo no a tutte le guerre”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.