Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inizia la stagione del Triathlon Grosseto: debutto al Challange di Roma

Più informazioni su

GROSSETO – Negli ultimi fine settimana è ufficialmente iniziatala stagione competitiva del Triathlon Grosseto asd, protagonista sui campi gara del Challange di Roma su distanza media e del Triathlon sprint città di Pisa.

I primi a tagliare il traguardo sono stati domenica 15 aprile Riccardo Casini e Alessio Senesi, dove sul percorso romano di 1,9 km a nuoto, 99 di bike e 21 di corsa, hanno dato dimostrazione di essere già pronti per obbiettivi ben più ambiziosi. Tra una starting list internazionale e nazionale di livello, portano a casa un 67^ assoluto e 4 di categoria Casini e un 97^ assoluto e 17 di categoria Senesi.
Ormai sempre a più a loro agio sulle distanze lunghe di dimostrano tra i migliori sul territorio grossetano.
7 giorni dopo è stata la volta di Guido Petrucci, Riccardo Ciregia, Biagioni Marco, Ammalati Giancarlo e Tondini Claudio, impegnati nel più corto, ma non meno competitivo, triathlon sprint città di Pisa. Gara tirata sin dalla prima bracciata che vedeva al via i migliori specialisti della triplice disciplina Toscana. Il gruppo grossetano ben figura al traguardo facendosi trovare anche qui pronti e in ottima forma. Migliore della compagine Petrucci con un bronzo di categoria e 58^ assoluto, a seguire al loro esordio con la maglia del Triathlon Grosseto, i due nuovi acquisti Biagioni 73^ assoluto e Ammalati 80^ assoluto, per loro un ringraziamento ulteriore per la fiducia riposta nel gruppo maremmano, Ciregia 166^ assoluto in netto miglioramento e infine Tondini 15^ assoluto. Per tutti ottimi riscontri cronografici. La società plaude questi primi risultati complimentandosi con gli atleti e augurandogli future soddisfazioni. “

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.