Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il sindaco ricorda Clemente Fiorilli: «Era una persona d’altri tempi e di grande competenza»

GROSSETO – «Anche se era un mio oppositore ero molto legato a Clemente Fiorilli» il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna commenta così la scomparsa di Fiorilli. «Il nostro primo incontro non fu dei migliori. Lui mi attaccò, io risposi. Ricordo avemmo uno scontro in campagna elettorale in occasione di un confronto alla Fondazione Chelli; da quel momento in poi ci siamo incontrati molto spesso, perché lui passeggiava per il Corso, porta Corsica, e siamo diventati molto amici, mi dava consigli, suggerimenti, era un uomo molto dolce. Sono rimasto colpito dalla sua scomparsa. Era una persona perbene d’altri tempi, e di una grande competenza».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.