Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il premio Veterani dello sport va all’atleta tutta d’oro Chiara Gallorini

Più informazioni su

GROSSETO – E’ giunta alla 46esima edizione la tradizionale Festa dell’Atleta dell’Anno che rappresenta uno degli appuntamenti clou per i Veterani Sportivi di Grosseto.

La sezione Umberto Ciabatti di Grosseto premierà anche quest’anno, dalle ore 11 di domenica 6 maggio all’Hotel Granduca, atleti, dirigenti ed operatori cittadini dello sport che si sono distinti nello scorso anno.

«Il medaglione della nostra Unione e la targa ricordo “Atleta dell’anno 2017” andrà alla campionessa del mondo di cross indoor Master F40 Chiara Gallorini della società Track and Field, presieduta da Ernesto Croci. “Giovane emergente” Elena Donadelli, della società Barbanella Uno campionessa europea junior di pattinaggio artistico allenata dall’ex campionessa mondiale Giulia Fornai; mentre il riconoscimento quale “Operatore sportivo” andrà a Maurizio Marraccini, presidente del Circolo Nautico Maremma di Marina di Grosseto». Affermano dai Veterani sportivi.

«I premi Memorial “Guido Rinaldi”, giunto alla 12^ edizione, verrà consegnato dai figli Andrea e Carlo al Club biancorosso Anno Zero, tra i soci fondatori Alberto Braglia recentemente scomparso; “Corrado Festelli”, giunto alla 6^ edizione, il figlio Bruno consegnerà la targa a Matteo Carlotti, classe 2001, del settore giovanile U.S. Gavorrano; “Umberto Cavini”, giunto alla quarta edizione, verrà consegnato dalla famiglia Cavini al medico sportivo Angelo Taviani che ha presenziato alle numerose manifestazioni di pugilato organizzate in zona – prosegue la nota -. “Giornalista Sportivo Giancarlo Mallarini “Medico nello sport” dottor Simone Pieraccini, “Una vita per lo sport” Franco Falconi – Nuova Grosseto Barbanella. Altri premi speciali e particolari, fra gli altri: al cantautore Claudio Orlando (musica e sport), ad Argia – Luciana Tosti Pollini – (cultura e tradizioni) ed agli atleti disabili Nicola Grasso e Giole Lenzi della Asd skeep. Al termine della premiazione con il pranzo ci sarà la tradizionale Festa del veterano».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.