Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Hong Kong alle colline metallifere: nuove alleanze per proteggere l’ambiente

GAVORRANO – Domenica 22 e Lunedì 23 aprile il Parco delle Colline Metallifere è stato oggetto della visita di una delegazione del Geoparco UNESCO di Hong Kong e del Lions Club di Hong Kong Macao di 24 persone.

Si è trattato per la delegazione di un tour europeo che ha toccato alcuni dei più importanti geoparchi della Rete Mondiale UNESCO, tra cui in Italia il Beigua, le Api Apuane e appunto le Colline Metallifere.
La delegazione di Hong Kong ha potuto conoscere la città medievale di Massa Marittima, il percorso trekking delle Biancane e il Museo Minerario in Galleria di Gavorrano. Oltre alle bellezze artistiche, al patrimonio geologico e minerario il gruppo ha potuto apprezzare le nostre eccellenze enogastronomiche.

La visita è stata una occasione di avvicinamento di due culture soprattutto nel modo di intendere la valorizzazione del patrimonio culturale ed ambientale, la didattica, il turismo sostenibile e molti altri aspetti legati al mondo dei Geoparchi UNESCO. Il Lions Club di Hong Kong ricopre un grande ruolo e si impegna costantemente nelle attività didattiche ed educative dell’Hong Kong Geopark.

Ad accogliere l’interessata e entusiasta delegazione e a curare tutto il programma della visita sono stati il Presidente del Parco Lidia Bai, il Direttore Alessandra Casini, il responsabile dello Sviluppo Sostenibile Fabrizio Santini e il Consigliere del Parco nonché Assessore di Monterotondo Marittimo Orano Pippucci.

“Queste occasioni di incontro – dice il Direttore Alessandra Casini – sono momenti preziosi per far conoscere il territorio, testare la nostra offerta turistica e per gettare le basi per future proficue collaborazioni con altre realtà e soggetti che possono farci crescere professionalmente”.

Un momento particolarmente toccante è stato l’incontro tra i responsabili del Lions Club di Hong Kong con quelli del Lions Club Alta Maremma rappresentati dal Presidente Marco Francioli e Ezio Puggelli, forse l’inzio di future collaborazioni.

“Da questa visita sono già emerse trante possibilità di nuovi progetti – Conclude il Direttore Alessandra Casini – tra cui scambio di studenti, workshop e altre attività legate all’educazione e alla didattica. l’Hong Kong Geopark sarà sicuramente in futuro uno dei nostri partner. ” .

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.