Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#Amministrative2018, a Magliano niente terza lista. Cicaloni attacca Psi e Pd

MAGLIANO IN TOSCANA – “Abbiamo dato segnali forti di apertura verso tutte le forze democratiche presenti nel territorio per chiudere un capitolo doloroso della storia politica del nostro comune e costruire una proposta di governo da contrapporre al candidato Cinelli” ad annunciarlo è Valentina Cicaloni, ex capogruppo Viva Magliano Viva la quale, però, sottolinea che rimarrà in disparte per questa tornata elettorale.

“Riteniamo Cinelli incapace di governare, con cognizione di causa – prosegue Cicaloni – oltre che essere il rappresentante di una destra retriva e conservatrice e, per questo, ci stupisce che Il PSI possa appoggiare una finta lista civica, visti i candidati ed il sostegno incondizionato da parte di tutti i soggetti politici dichiarati di centro destra”.

“Il nostro intento – chiarisce la ex capogruppo – era quello di superare le vecchie logiche di partito e costruire una lista capace di dare un forte segnale di rinnovamento. La nostra apertura non è stata ascoltata dal PD e, dopo il confronto con il loro candidato, abbiamo capito che questo rinnovamento non ci sarà. Ci è stato proposto infatti di rinnegare tutto il percorso di opposizione fatto in questi ultimi 3 anni e la decisione di mandare a casa il Cinelli, cose per noi inaccettabili. Non si è parlato di programmi ma solo di poltrone. A noi le poltrone non interessano, avremmo voluto invece, con pari dignità, confrontarci sulle risposte da dare al nostro territorio”.

“Nonostante ciò – spiega Cicaloni – abbiamo deciso di non correre con una nostra lista che avremmo potuto presentare, in quanto non vogliamo in nessun modo essere accusati di favorire il candidato Cinelli. Orgogliosamente convinti della nostra decisione, anche se fortemente rammaricati per il nostro territorio e per le persone che come noi credevano nel rinnovamento, rimarremo in disparte per questa tornata elettorale e non daremo sostegno a nessuno”.

“Ascolteremo i candidati – conclude Cicaloni – prenderemo appunti per poi chiedere conto delle tante promesse che verranno lanciate durante questa campagna elettorale.Per quanto mi riguarda, ho una mia dignità personale e politica, sarò sempre presente nel territorio e continuerò a informare i concittadini come ho sempre fatto, per metterli a conoscenza di quanto avviene nel nostro Comune”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.