Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scassinate le casse automatiche del Parco della Maremma: danni per migliaia di euro

ALBERESE – Un danno per migliaia di euro e un bottino di 250 in spiccioli. È quanto ha fruttato il furto di ieri sera ad Alberese, dove qualche malvivente ha scassinato le casse automatiche della barriere di Vaccareccia ad Alberese, nel parco della Maremma.

scassinate casse automatiche

Le casse servono per l’accesso al parco: il parcheggio con le auto costa infatti due euro l’ora. I ladri devono aver pensato, che dopo un week-end di sole come quello appena passato le casse dovevano essere piene di soldi, e hanno tentato il colpo, senza sapere che gli addetti di Sistema, che gestisce le casse, ogni sera passano a svuotarle. Ad essere pieno era solo il contenitore per i resti, con dentro circa 250 euro in spiccioli.

Alberto Paolini, direttore di Sistema, parla di un danno da migliaia di euro «Sono casse blindate, quindi devono averle aperte con un crick. Il danno è grosso». L’allarme alla centrale operativa è scattato immediatamente, ma vista la zona di campagna non è stato possibile beccare i malviventi. La speranza è che l’auto sia stata ripresa da qualche telecamera lunga la strada vistoi che c’è una sola via di accesso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.