Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Autovelox: più controlli sulle strade con il telelaser. Ecco dove

ORBETELLO – Il comune di Orbetello in collaborazione con la Polizia stradale di Albinia, ha dato il via ieri a controlli tramite telelaser in tutta la zona. I rilevamenti principali saranno fatti soprattutto lungo la strada della Giannella.

Il telelaser è una macchinetta dalle piccole dimensioni, simile a una pistola dotata di schermo. Questo permette di fotografare i veicoli anche da lunghe distanze, fino a circa 1 km, calcolandone la velocità di marcia esatta.

«L’iniziativa è nata dalla collaborazione del Comune con la Polizia Stradale, soprattutto nella persona di Luca Corsale – racconta l’assessore Roberto Berardi – la necessità di intensificare i controlli sulle strade della zona, viene da un pericolo concreto della viabilità, cioè l’eccessiva velocità in cui a volte si trovano a viaggiare le macchine su di una strada, come quella della Giannella, che già di per sé, non è fra le più sicure: l’anno scorso, il picco massimo di velocità registrato fu di 145 Km. Un dato tremendamente sopra il limite di marcia.»

I controlli, tramite telelaser, serviranno a individuare un punto consono all’installazione di una postazione autovelox fissa. Per farlo, sono necessari controlli per almeno un anno. Gli studi tramite telelaser non verranno utilizzati per emettere verbali, visto che, differentemente da una postazione fissa, richiederebbero l’intervento diretto di una pattuglia a sostegno della macchina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.