Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In 70 pedalano per il Sole: successo per la mediofondo della solidarietà

GROSSETO – La nuova formula del cicloraduno della solidarietà Uisp per la Fondazione Il Sole ha fatto centro. E così, al via della  mediofondo, in via Uranio si sono presentati in 70.  Buona partecipazione sia per il percorso cicloturistico, fino a Sassofortino, di 65 chilometri, sia per quello medio fondo, che toccando Tatti, Meleta e Roccastrada, ha fatto poi ritorno davanti alla sede della Fondazione di 95 chilometri. Oltre ai ristori lungo il percorso i partecipanti sono stati accolti all’arrivo da un pasta party e dalle premiazioni. Cicloamatori sono giunti da tutta la Maremma, un nutrito gruppo anche da Santa Fiora (vedi foto).

“Siamo molto felici di questo appuntamento – afferma Piero Vannuccini, uno dei soci fondatori del Sole – da anni abbiamo preso questo impegno e dobbiamo ringraziare i ciclisti che da sempre si impegnano per aiutarci. Ringraziamo la Uisp e il Camper Club che portano lo sport all’interno della Fondazione”.

“Direi che l’idea di trasformare il raduno in una mediofondo è stata utile – afferma Giuseppe Malentacchi, coordinatore provinciale ciclismo Uisp – perché ci ha permesso di portare più corridori alla partenza. Abbiamo anche voluto far crescere il campionato provinciale di cicloturismo, nel quale la mediofondo è inserita, organizzando più tappe. A Follonica, al termine del circuito, premieremo le squadre con più partecipanti”. “Come sempre – conclude Malentacchi – è bello associare il ciclismo, soprattutto quello dei raduni fatto tra amici, alla solidarietà. La collaborazione con la Fondazione Il Sole è ormai storica e ci rende orgogliosi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.