Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Maremma da primato: un atleta del Marathon Bike alla maratona di Londra

Più informazioni su

GROSSETO – Tra i fortunati atleti italiani che sono riusciti ad ottenere una slot per poter prendere il via alla London Marathon ci sarà anche Sebastiano Zuppardo atleta in forza al Marathon Bike, la società podistica più numerosa e titolata della nostra provincia e presieduta da Maurizio Ciolfi, Lo scorso anno infatti , grazie ad un amico che lavora per una grande multinazionale sponsor dell’evento, è entrato a far parte del Buxton Water Team GB, un pool di atleti che correranno la maratona di Londra in rappresentanza della famosa marca di acqua che verrà distribuita ai maratoneti lungo tutto il percorso di gara.

Il gruppo di atleti appartenenti a paesi diversi, e’ stato seguito durante tutta la preparazione, che è durata circa sei mesi, da un team di esperti allenatori inglesi il Full Potential Performance, che attraverso mail, collegamenti in video conferenza ed anche alcuni incontri direttamente in terra britannica, hanno pianificato nei minimi dettagli tutta la preparazione, fornendo ogni tipologia di supporto ai maratoneti. Sebastiano Zuppardo era lontano dal mondo della maratona da circa 20 anni, l’ultima gara disputata infatti risale oramai al 1998 a Firenze con il tempo di 2h59’18” poi alcuni infortuni ed il poco tempo a disposizione avevano fatto si che non prendesse più il via in questi meravigliosi avvenimenti sportivi, poi dopo tanti anni, non ha voluto farsi sfuggire questa splendida opportunità che gli è stata offerta.

L’obiettivo più importante, a 53 anni, e’ senza dubbio quello di riuscire a completare i 42 km della gara, ma chiuderla sotto le 4h, sarebbe senza dubbio, una soddisfazione grandissima. Zuppardo, notissimo personaggio grossetano, correrà la maratona con una maglia realizzata appositamente per l’evento, raffigurante lo stemma della città di Grosseto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.