Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Scarlino posta a giorni alterni, il sindaco: «Preoccupati: rischio ritardi e disservizi»

SCARLINO – È preoccupato il sindaco di Scarlino Marcello Stella. I cittadini hanno infatti ricevuto, da Poste, un avviso per la consegna della corrispondenza a giorni alterni. «Questa decisione potrebbe creare gli stessi disservizi e ritardi, in particolare per quanto riguarda la consegna di comunicazioni urgenti e/o scadenze, che sono stati riscontrati nelle altre zone in Italia dove questo tipo di organizzazione del servizio è stato già messo in atto».

Stella ha scritto una lettera al direttore provinciale delle Poste Italiane Francesco Gentile «Sono consapevole del fatto che questa decisione è dettata dalla necessità di contenere i costi in un contesto dove si riscontra un decremento dei volumi postali, ma ritengo che la questione non vada affrontata solo in termini economici ma debba essere valutata nella sua realtà operativa e del suo servizio alla Comunità, in particolare per i piccoli comuni e i borghi storici».

«Per queste ragioni – prosegue il primo cittadino – sono a richiedervi la sospensione del provvedimento, in attesa di un confronto con gli altri Comuni della Provincia che saranno interessati da questa riorganizzazione del servizio, visto che alcuni di questi enti mi risulta che abbiano già manifestato le loro perplessità al riguardo».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.