Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maratona italiana di kettlebell: è follonichese il campione italiano. Argento nella categoria femminile

Più informazioni su

GROSSETO – Ottimi risultati per gli atleti di kettlebell sport dell’Extrema Fighting CLUB che domenica 15 aprile hanno preso parte alla Maratona Italiana, il più importante appuntamento per questa disciplina dell’anno e che permette di ottenere il titolo di campione italiano e che, questo anno, si è tenuta a Vercelli.

Questo tipo di gare consistono nel sollevare un kettlebell (è un peso da 16 kg, 24 kg o 32 kg) per il numero di ripetizioni massimo possibile nel tempo stabilito (30 minuti per le gare di “mezza maratona” e 60 minuti per quelle di “maratona”) nelle varie specialità di slancio, slancio completo e strappo.

In categoria Elitè, con kettlebell da 32 kg, buon debutto per l’allenatore/atleta Giovanni Giorgi Barbieri che dopo il titolo di vicecampione mondiale della categoria, conquista il titolo di campione Italiano nella mezza maratona di slancio, test positivo prima della sua seconda chiamata in nazionale Elitè per la gara di Portlaoise, dove dovrà per la prima volta preparare due gare in due giorni, 30 minuti di slancio 32 kg il primo giorno e 60 minuti di slancio 24 kg il secondo.

Luisa Corcione (categoria Elitè donna con attrezzo da 16 kg) nella mezza maratona di strappo, raggiunge un meritato secondo posto mentre Francesca Artini conquista il bronzo nella mezza maratona di slancio, ultimo test pre-europeo.

Anche in categoria B (con kettlebell da 24 kg) gli atleti della Extrema fighting club si fanno valere conquistando la medaglia d’oro nei 30 minuti di slancio con Marco Sarasino, istruttore ed atleta già di esperienza ma alla sua prima competizione con i colori della squadra follonichese.

Sullo stesso podio, a guadagnarsi un meritato argento troviamo l’atleta Mattia Godani. Buona prestazione anche per Andrea Pantaleoni che non va a podio ma ci regala comunque una buona prestazione. Medaglia d’oro anche negli amatori per l’esordiente Leonardo Guerrini nella specialità di maratona slancio completo in categoria C (kettlebell da 16 kg).

Nella stessa giornata gli atleti Giovanni Giorgi Barbieri, Francesca Artini e Mattia Godani sono stati premiati dall’Unione Nazionale Veterani dello sport di Follonica per gli ottimi risultati conseguiti nella precedente stagione sportiva e questo rappresenta un importante punto di svolta per questo sport che comincia a farsi conoscere anche nel nostro golfo. La squadra adesso si sta preparando per competere ai prossimi Campionati Europei di Maratone che si terranno in Irlanda il 25-27 maggio.

E’ importante ricordare anche che questo sport porta indubbi benefici anche per il semplice fitness, al punto da essere insegnato fin dalle scuole primarie ai bambini e può essere portato avanti fino in età matura, oltre ovviamente alla preparazione dei corpi militari. Il presidente dell’Extrema Fighting CLUB Paolo Andreini invita caldamente tutti quelli che abbiano voglia di intraprendere questa disciplina, fatta di fatica sudore ma anche tanto divertimento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.