Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Via le alghe dal Petraia: intervento alla foce della Gora

Più informazioni su

FOLLONICA – Al via l’intervento di pulizia straordinaria dell’alveo del torrente Petraia nel tratto compreso fra il ponte di via Bicocchi e la foce. Sarà il Consorzio di Bonifica 5 Toscana Costa a rimuovere i depositi di alghe e terreno vegetale che si sono accumulati nell’alveo del Petraia; i lavori partiranno giovedì 19 e si protrarranno due giorni durante i quali i residenti della zona e i passanti potranno avere qualche disagio dovuto alla movimentazione dei mezzi .

“Questo intervento – dichiara il sindaco Andrea Benini – rientra in un più complessivo “Piano per il Petraia” che mira a diminuire drasticamente i miasmi attraverso alcune azioni che stiamo realizzando e mettendo in cantiere in parallelo: da una parte lo studio ed eventuale  riprogettazione  dell’alveo e della foce del torrente, dall’altra un corposo intervento concordato con Acquedotto del Fiora sul sistema fognario e sulle pompe di sollevamento e, ultimo ma non meno importante, questo intervento di pulizia straordinaria che, pur non essendo risolutivo, porterà un immediato cambiamento nella percezione degli odori da parte dei cittadini.”.

“Il tratto terminale del Torrente Petraia – aggiunge il vicesindaco Andrea Pecorini –  è stato interessato nelle ultime stagioni estive, caratterizzate da particolare siccità, da fenomeni di ristagno delle acque che hanno provocato disagi diffusi ed inconvenienti che, per l’attuale conformazione, non è stato possibile risolvere. L’Amministrazione ha, quindi, deciso di investire 32.500€ per questa pulizia straordinaria che speriamo possa far diminuire immediatamente i disagi legati alla presenza di alghe nell’alveo del Petraia. Inoltre abbiamo già inserito nel programma Triennale dei lavori Pubblici 2018/2020 l’intervento di “Sistemazione della foce del Torrente Petraia” per il quale sono in corso le procedure per l’affidamento dell’incarico di progettazione preliminare. “

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.