Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Triathlon, Sbr3 ha aperto la stagione con il Challenge di Roma

Più informazioni su

GROSSETO – La stagione agonistica di triathlon per la società grossetana SBR3 del presidente Marco Baldo comincia nel migliore dei modi il 15 aprile con il 70.3 Challenge di Roma, competizione internazionale a cui hanno partecipato circa 500 atleti.

La gara iniziava con mt 1900 di nuoto sviluppati in un rettangolo di boe antistante il porto di Ostia, a seguire km 90 di bicicletta in un percorso lungo costa pianeggiante e al termine la frazione di podismo di km 21. Portacolori della società maremmana Francesco Palermo e Andrea Zini giunti rispettivamente 3* nella categoria M3 e 2* nella categoria M4.

La gara di Francesco Palermo e’ stata una rimonta impressionante dal nuoto, suo tallone d’achille, per arrivare alla frazione podistica dove e’ riuscito a dare il meglio di se con un tempo sui km 21 di 1h 27 min. Chiudera’’ con un tempo totale di 4h 25 min. Considerando che solo una settimana prima aveva concluso la maratona di Roma con il tempo di 3h 01, questa gara era per lui una semplice rifinitura in vista dell’Ironman in California del 12 maggio

Il veterano Andrea Zini aveva preparato da mesi la gara; ottime le due frazioni inziali con una media finale  nella bicicletta di 35km/h, nella corsa cede alla fatica e chiudera’ ,le sue fatiche in 4h 43min.

Alla gara hanno inoltre  partecipato Riccardo Casini e Alessio Senesi del Triathlon Grosseto con riscontri cronometrici di tutto rispetto; in particolare Riccardo Casini sta svolgendo un lavoro mirato per l’ importante appuntamento di ottobre che lo portera’ alle finali mondiali Ironman a Kona.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.