Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prescrizioni antincendio, il Tar respinge il ricorso del Consorzio Luna park di Marina

Più informazioni su

GROSSETO – Il Tar ha respinto il ricorso del Consorzio che gestisce il Luna park di Marina dando ragione al Comune di Grosseto.

Il Tribunale amministrativo regionale per la Toscana con sentenza n 548/2018 si è pronunciato sul ricorso numero 1066 del 2017 avanzato dal Consorzio Marina Parco contro il Comune di Grosseto e relativo all’area temporanea di spettacolo o intrattenimento di Marina di Grosseto e alle relative prescrizioni antincendio.

Con il ricorso si chiedeva in sostanza l’annullamento (limitatamente agli articoli 12 e 31) del “Regolamento per la concessione delle aree destinate alle attività dello spettacolo viaggiante” approvato con delibera del Consiglio comunale n 62 del 20 aprile 2017 e della delibera di giunta numero 234 dell’8 giugno 2017, nonché dell’autorizzazione per l’attività temporanea di spettacolo o intrattenimento n 45/2017 rilasciata dal Comune di Grosseto il 24 giugno 2017. Oltre al risarcimento danni.

Il Tar invece ha ritenuto gli atti dell’Amministrazione comunale regolari e legittimi respingendo il ricorso e condannando il ricorrente al pagamento delle spese processuali (3mila euro) a favore del Comune di Grosseto.

Allo stesso tempo l’Amministrazione comunale ha in corso la procedura di autorizzazione per l’attività di pubblico spettacolo estivo nell’area limitrofa al Pattinodromo comunale in prossimità di via Montreuil anche per l’anno 2018.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.