Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Disturbi dell’apprendimento, arriva il corso gratuito per insegnanti. Aperte le iscrizioni

GROSSETO – La sezione AID, Associazione Italiana Dislessia, di Grosseto, con il contributo del CTS Provinciale di Grosseto, organizza un corso di formazione per docenti di sostegno e referenti per l’inclusione della Scuola Primaria, secondaria 1° e 2° grado della provincia di Grosseto. Se il numero massimo di 100 iscritti non dovesse essere raggiunto, è possibile accettare l’iscrizione di insegnanti delle ordinarie discipline di insegnamento.

Il corso si terrà presso il Polo Bianciardi piazza De Maria 31 – Grosseto e prevede 4 incontri distribuiti nel pomeriggio del venerdì e la mattina del sabato dei due fine settimana del 11/12 e 18/19 maggio 2018Grazie al finanziamento da parte del CTS Provinciale di Grosseto, il corso è gratuito. E’ richiesta iscrizione on line entro e non oltre il 10 maggio.

OBIETTIVI
La proposta formativa per insegnanti di sostegno e referenti per l’inclusione ha come principale obiettivo quello di migliorare la qualità dell’apprendimento degli studenti di tutta la classe in particolare degli alunni con DSA e con BES.
Il progetto nasce dalla consapevolezza che Gli alunni e le alunne sono tutti “speciali” e tutti “diversi” ciascuno di loro ha il diritto di essere considerato come persona con le sue esigenze e a ciascuno di essi si deve garantire un apprendimento il più possibile personalizzato.
In realtà quindi non esistono Bisogni Educativi Speciali, ma piuttosto Bisogni Educativi degli Studenti.

Nell’ottica di una personalizzazione dell’insegnamento e dell’apprendimento, si propongono degli esempi di didattica inclusiva rivolta a tutta la classe dove la metacognizione diventa lo strumento trasversale per tutti gli alunni e tutte le discipline per favorire la creazione di un proprio metodo di studio efficace al raggiungimento del successo formativo e dell’autonomia.
Questo primo e fondamentale punto di partenza può essere arricchito ed integrato con l’utilizzo di tecnologie didattiche con cui si possono combinare l’uso di audio e video con alcune risorse del web e dei dispositivi mobili.
Non si tratta di soluzioni rivoluzionarie ai problemi della scuola e della didattica, ma di risposte concrete ed efficaci a specifiche esigenze che insorgono sempre più frequentemente nella pratica scolastica quotidiana.

ISCRIZIONE
Il corso è gratuito in quanto finanziato dal CTS provinciale di Grosseto.
L’iscrizione dovrà essere effettuata on line andando su grosseto.aiditalia.org entro e non oltre il 10 maggio
ATTESTATO
Al termine, a tutti coloro che avranno frequentato almeno 10 delle 14 ore previste, sarà rilasciato l’attestato di frequenza con accreditamento MIUR.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.