Quantcast

Abbandono dei rifiuti: presto in funzione due telecamere per intensificare i controlli

ORBETELLO – La polizia municipale si è dotata di altre due fototrappole per monitorare il territorio, utili, in particolare, a combattere lo scarico abusivo di rifiuti e le infrazioni al codice della strada.

Il sistema si è rivelato particolarmente efficace per cogliere sul fatto e sanzionare chi scarica abusivamente rifiuti e, quindi, si rende colpevole di reati ambientali, ma anche per sanzionare gli automobilisti indisciplinati e chi viola, a vario titolo, il codice della strada.

“Visti gli ottimi risultati ottenuti con la prima – illustra il comandante della Polizia municipale di Orbetello, Carlo Poggioli – ci siamo dotati di altre due fototrappole che saranno presto operative”.

Naturalmente le due fototrappole saranno installate sul territorio comunale, ma il comandante non rende noto neanche in quali aree e si limita ad aggiungere “La prima fototrappola è stata uno strumento importante non solo contro le discariche abusive, ma anche come supporto per il lavoro ordinario, in quanto, sul territorio, lo scarico abusivo dei rifiuti non è un fenomeno diffuso, e, nella maggior parte dei casi, avviene nei pressi dei cassonetti”.

Commenti