Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Verso Gambassi-Grosseto, Ceri regala i biglietti ai tifosi: “Avanziamo tutti assieme, abbiamo bisogno di voi”

GROSSETO – “Tifosi, ultras, sportivi, sostenitori…Ci rivolgiamo a voi perché siamo come voi…perché ancora una volta abbiamo bisogno della vostra presenza”. Così inizia l’ultimo comunicato e appello del presidente dell’Us Grosseto Simone Ceri a cinque giorni dalla trasferta contro il Gambassi, ultimo atto di campionato dove giocarsi tutto e continuare a sperare nella D.

“Mancano pochi giorni a quella che potrebbe essere l’ultima partita del Grifone in questa stagione – continua il comunicato – oppure il triplice fischio potrebbe sancire l’inizio di una nuova avventura…domenica dirà se non avremo niente oppure se possiamo ancora sperare di avere tutto. Ci mancheranno molti giocatori ma potremmo averne uno che vale più di tutti loro: il pubblico. Ne abbiamo bisogno ora più che mai. Gambassi é per il momento la nostra partita, avremmo voluto regalarvi tutt’ altro ma purtroppo non ci siamo riusciti. Ora vi chiediamo di stringervi, di stringerci e avanzare tutti insieme. Perché domenica non concederà appelli a nessuno. Il Grifone è nostro quanto vostro…ma domenica ha più bisogno di voi che di noi!”.

La comunicazione prosegue con un importante informazione sui ticket: “Da domani mercoledi alle 17 fino alle 19 di sabato presso bar Stadio e al salone Parrucca sarà possibile prenotare il proprio biglietto per Gambassi gratuitamente. Vi sarà consegnata una ricevuta che presenterete domenica al botteghino e ritirerete il biglietto di ingresso. Questo è quello che possiamo fare per farvi capire che siete importanti, fondamentali. È il nostro modo per ringraziarvi. Andiamo a prendere i play off…Andiamoci insieme! Avanti Grosseto!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.