Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sfida playoff per le ragazze della Gea che affrontano l’Altopascio

Più informazioni su

GROSSETO – La Sanitaria Ortopedica Grosseto cerca già da sabato sera un posto nelle semifinali playoff del campionato di serie C di basket. Il quintetto di David Furi è di scena infatti, alle 21,15, sul campo della Pizzeria La Cicala Altopascio nella seconda sfida dei quarti di finale. Forti del successo in gara1, maturato al termine di 40 minuti intensi e ben giocati, le biancorosse maremmane proveranno a chiudere subito i conti, anche se le lucchesi scenderanno con il coltello tra i denti sorrette dal loro pubblico. La Sanitaria recupera la pivot Chiara Cazzuola, rientrata mercoledì sera da un viaggio all’estero, e questa è sicuramente una buona notizia per il tecnico, che avrà una maggiore fisicità sotto i tabelloni e un notevole potenziale di punti (179 in 18 partite nella prima fase). Non sarà presente invece l’esperta Anna Carnemolla.

«Dobbiamo ricominciare da zero – dice il coach David Furi – Quello che abbiamo fatto sabato scorso non conta più nulla. Servirà tanta concentrazione e aggressività, come abbiamo del resto fatto nella gara d’esordio di questi playoff. A questo punto della stagione le squadre cominciano a conoscersi e diventa tutto più difficile. L’Altopascio è con le spalle al muro e per la sfida di sabato sera chiamerà a raccolta tutti gli appassionati al Palazzetto».

Le convocate:  Chiara Camarri, Giulia Camarri, Valentina Simonelli, Elena Furi,  Federica Simonelli, Tamberi, Nalesso, Bellocchio,  Scurti, Cazzuola, Benedetti.

La situazione. Sabato sera si gioca  in contemporanea la seconda partita dei quarti. Ecco i risultati di gara1: Global Cargo Prato-Pall. Viareggio 74-43, Quartiere 5 Firenze-Femme San Miniato 47-38, Sanitaria Ortopedica Grosseto-Pizzeria La Cicala Altopascio 50-45,  Pielle Livorno-Baloncesto Firenze 60-39.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.